Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Puglia)
 
Emiliano ai pm: non bloccate Bari - 04/11/2007

L’ira del sindaco per il sequestro in via Cairoli. Allarmante il «lago» di piazza Battisti

BARI - «Un procedimento giudiziario non può sequestrare un’opera e un’intera città». Il sindaco di Bari Michele Emiliano, sbotta e punta il dito contro la magistratura. Il casus belli è lo stop ai lavori per il parcheggio interrato di piazza Cesare Battisti voluti dal sostituto procuratore Renato Nitti a causa di un’indagine sulla condotta di via Cairoli. R L’allagamento. Nel cantiere le piogge hanno creato dei laghi. Condizione che crea disagio ai residenti e pericoli di ordine sanitario. Ma il sindaco ha le mani legate. R La polemica. «Bisognava evitare questo disastro», dice Emiliano. «E’ impossibile che non ci fossero vie alternative. Stoppare tutto non ha senso». R La protesta. La settimana prossima verrà cambiato il senso di marcia nel primo tratto di via Cairoli, su richiesta dei commercianti che intanto sono pronti a fare le barricate.

Dell’Edera
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale