Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Campania)
 
Gli «atleti» del teatro - 25/10/2007

Parte a Napoli la rassegna «SportOpera»

Quattro giorni per coniugare l’incontro virtuoso fra sport e spettacolo a Napoli. Parte stasera alle 21.15 al Pozzo e il Pendolo la IV edizione del Festival «SportOpera», ideato da Claudio De Palma, che debutta con «Canto por el ‘Che’ deportista», una lettura - concerto con musiche originali eseguite da Luca Urciuolo. Segue un incontro con Lello Arena con «Dialogo sui massimi sistemi… di gioco», ovvero come non aver paura di prendere una ginocchiata in faccia. Domani, alle 21.15 la rassegna emigra nell’Auditorium del Bellini con «Atleti dell’arte », letture per cinque sport: Elena Cepollaro e Andrea de Goyzueta in «L’avventura di uno sciatore» di Italo Calvino, Antonio Marfella in «Tre pezzi da Barnum» di Alessandro Baricco, Massimo De Matteo in «La palla fatale» di John Irving, Alfonso Postiglione in «N.4 William Shakespeare» di Mark Perryman. Sabato, a Galleria Toledo, concerto delle Tetes de bois con «I Riciclisti» guidati da Andrea Satta (biciclette e voce recitante), versi di Gianni Mura, Andrea Satta, Guido Gozzano, Giorgio Caproni, Guido Oldani, Luigi Grechi e Paolo Conte. La chiusura di domenica ancora all’Auditorium del Bellini con «La malinconia di Zidane », lettura-concerto di Mariano Rigillo con musiche eseguite da Francesco D’Errico su testi di Jean-Philippe Toussain ed estratti dal film «Zidane: un ritratto del XXI secolo» di Douglas Gordon e Philippe Parremo. Infine, «Campi di allenamento», ovvero sport opera laboratori fino al 25 ottobre presso la Casa del Popolo di Ponticelli.

Stefano de Stefano
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale