Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Campania)
 
Iannuzzi: sono io il segretario - 16/10/2007

De Luca: «Pd diviso a metà, è un duplice assedio»

Ieri sera, ventiquattr’ore dopo la chiusura dei seggi delle primarie, il Partito democratico campano ancora non aveva un segretario. Le operazione di verifica dei voti procedevano infatti a rilento per numerosi disguidi nella consegna dei verbali. Lo staff del candidato dell’asse Bassolino-De Mita, Tino Iannuzzi, si è accreditato del 52 per cento dei consensi che determinerebbe l’elezione al primo turno del deputato salernitano. Preoccupazione per l’anomalia della Campania è stata espressa nel pomeriggio dal vicepremier Francesco Rutelli. «In ogni caso - ha commentato il sindaco di Salerno Enzo De Luca - il Pd è diviso a metà. Siamo di fronte ad un assedio reciproco».

Agrippa, Cuomo
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale