Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Puglia)
 
Cinema della vendetta e del perdono per la nuova edizione di «Filmmaker» - 12/10/2007

Si inaugura questa sera alle ore 19 presso il cinema Kursaal Santalucia di Bari la rassegna cinematografica «Filmmaker», ideata e curata da Angelo Ceglie, con una serata intitolata «Sympathy for Mr. Vengeance»: tre film che, partendo dal titolo dell’opera di Park Chan-wook, esplorano, indagano e lasciano esplodere il tema della vendetta. La prima storia di vendetta e perdono la racconta un regista africano come Mahamat-Saleh Haroun, si intitola, non a caso Daratt. La stagione del perdono (ore 19), e si svolge nel Ciad dei nostri giorni. Un’appassionante parabola sull’Africa di oggi e le mille tensioni sociali di un paese in rapida e disperata evoluzione. Alle 23, invece, la vendetta avrà i colori accesi ed eccentrici della pellicola del coreano Kim Jee-woon Bittersweet Life, violento e spettacolare noir immerso nelle atmosfere della mafia asiatica. Ma il film più interessante della giornata è sicuramente l’inglese Red Road, diretto dall’esordiente Andrea Arnold (ore 21). Un’opera che assomiglia a un thriller, parte fra enigmi e inquadrature misteriose, per poi divenire un vero e proprio saggio sulla visione e sulla costruzione di un punto di vista sul mondo, sul reale.

Guglielmo Siniscalchi
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale