Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Puglia)
  Conflitto di interessi, fascicolo su Tedesco - 10/10/2007

L’assessore alla sanità sotto attacco: «Meglio così, i giudici mi daranno ragione»

Bari - Il presunto conflitto di interessi nella sanità pugliese che ha visto coinvolto l’assessore Alberto Tedesco è ora al centro di un’inchiesta della Procura di Bari. Per il momento è un’indagine conoscitiva per valutare le accuse mosse da Pierfelice Zazzera, coordinatore regionale di Italia dei valori, nei confronti dell’assessore.
  • Il procuratore capo. «Stiamo valutando il contenuto della lettera che ci ha scritto Luigi Vitali, l’onorevole di Forza Italia - dice il procuratore capo Emilio Marzano - per prendere le decisioni più adeguate». Nella lettera di Vitali le accuse sono forti «le aziende di famiglia dell’assessore operanti in campo sanitario che avrebbero aumentato i loro fatturati. Questo enorme conflitto di interessie e la questione morale vanno ben oltre la denuncia e la dialettica politica».
  • L’assessore. « E’ singolare che un parlamentare tiri per la giacchetta un magistrato, ma se la procura ha ritenuto di dover aprire un’indagine conoscitiva avrà i suoi buoni motivi».

    Balenzano, Damiani
  •  
    OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
    Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
    CLICCA QUI
     
    Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
    Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
    Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
    P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale