Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Puglia)
 
Bari, viaggio tra le culture del Mediterraneo. La VenusOrchestra inaugura Soul Makossa - 02/10/2007

Parte nel segno della contaminazione l’ottava edizione di Soul Makossa, festival interetnico di musica e teatro organizzato dall’associazione Abusuan con la collaborazione di Comune, Provincia, Regione e altri enti pubblici e privati. Stasera, alle 20.30, presso l’ex monastero di Santa Scolastica, si esibirà la VenusOrchestra (nellla foto), formazione femminile diretta da Teresa Satalino, che presenterà lo spettacolo Mediterranea. Ospiti della serata saranno il percussionista Pippo «Ark» D’Ambrosio, la violinista solista Anila Bodini e la soprano Annalisa Carbonara. L’orchestra è composta da giovani strumentiste ad arco (violini, viole, violoncelli e contrabbassi) e a fiato (flauto, oboe, clarinetto, sax) di origini italiane, albanesi e ungheresi. Mediterranea vuole essere un esempio della integrazione tra le culture mescolando generi (musica popolare, classica e leggera) e linguaggi (poesia e musica). Il festival Soul Makossa prevede altri quattro appuntamenti: Bilja Krstic e la Bistrik Orchestra (Serbia), 8 ottobre all’auditorium Vallisa; la cantante greca Savina Yannatou con la sua band Primavera en Salonico, 10 ottobre al teatro Kismet; la cantante Carla Ramia (Libano), 18 ottobre alla chiesa di San Marcello; Lamia Safieddine-Delapierre (Marocco), 22 ottobre alla Vallisa.
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale