Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Puglia)
 
La cultura in fabbrica a Rutigliano «Spaghetti blues» al pastificio Divella - 27/09/2007

Continua il ciclo di eventi «Cultura in produzione», una serie di conversazioni culturali itineranti fra gli stabilimenti di alcune fra le più note aziende baresi promossa dal Club delle imprese per la cultura di Confindustria Bari. Stasera tocca al pastificio Divella di Rutigliano, che ospita la serata «Spaghetti blues». Protagonisti dell’appuntamento (si comincia alle 18.30) saranno i Pommodors (nella foto), gruppo nato circa un anno fa che ripropone in dialetto barese alcuni tra i più bei brani della black music anni Sessanta, resi celebri dai grandi artisti della Blue Note. La band è formata Francesco D’Elia (voce), Peppe Fortunato (piano), Mimmo Pugliese (contrabbasso), Giuseppe Rubini (sax) e Renato Ciardo (batteria). Quest’ultimo, che oggi pomeriggio sarà impegnato a Roma per la registrazione del Maurizio Costanzo show, sarà sostituito da Mimmo Campanale. Ma che ci fanno i Pommodors in un pastificio? A spiegarlo sarà Vittoria Cisonno, fondatrice della sezione pugliese del Movimento turismo del vino ed esperta dei sapori della regione, che parlerà di come un prodotto di questo territorio possa avere un successo globale e come invece un tipo di musica globale come il jazz-blues possa diventare locale, declinandosi in versione barese.
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale