Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Puglia)
 
Voci d’Oriente con Radiodervish e Ludovico «In search of Simurgh» oggi in scena a Lecce - 18/09/2007

Si conclude stasera a Lecce, nell’atrio del Palazzo dei Celestini, la settima edizione di «Salento Negroamaro», la rassegna estiva interculturale della Provincia di Lecce quest’anno dedicata al Medio Oriente. L’ultimo appuntamento è con i Radiodervish, gruppo pugliese fondato dal chitarrista barese Michele Lobaccaro e dal cantante libano-palestinese -e neocittadino italiano-Nabil Salameh (nella foto). Il gruppo proporrà lo spettacolo In search of Simurgh (che è anche il titolo del loro penultimo disco), in cui sono affiancati dalla voce dell’attrice e regista barese Teresa Ludovico. Lo spettacolo - che andrà in scena anche il prossimo 22 settembre all’auditorium del Sermig di Torino - è ispirato a Il Verbo degli uccelli, classico della letteratura sufi, scritto nel XII secolo dal mistico persiano Farid ad din Attar. I Radiodervish (completati da Alesandro Pipino alle tastiere e Vincent Longuemare alle luci) e Ludovico narrano del viaggio di uno stormo di uccelli attraverso sette valli: dell’Amore, della Conoscenza, del Distacco, dell’Unificazione, dello Stupore, della Privazione e dell’Annientamento; alle fine arriveranno al Simurgh, immagine riflessa dei 30 uccelli superstiti del cammino mistico
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale