Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Campania)
 
Caizzi: ecco i nuovi amori di «Capri» - 10/09/2007

L’attore, portiere di Villa Isabella, parla della seconda serie

Incontro con Lucio Caizzi: simpatico portiere della contesa villa di «Capri», famosa fiction televisiva targata Rai (leader in fatto di audiece e share) che a breve persenterà la seconda serie. Il primo amore di Caizzi è stato il teatro,mala notorietà è arrivata grazie alla televisione ed in particolar modo proprio alla seguita serie, dove interpreta il personaggio «onnipresente » del portiere di Villa Isabella, ruolo semapparentemente semplice eppure complesso per la scomodità di sapere e di vedere anche ciò che deve restare segreto. Devvero esilarante la sua partecipazione alla fiction di RaiUno «Capri ». Come si sta preparando per affrontare la seconda serie? «Girare "Capri" mi ha molto divertito, giocare in casa è sempre emozionante. Credo molto nel potere magico di questi luoghi, si tratta di un’isola incantevole dai profumi inebrianti, portare il parlamento in trasferta a Capri forse metterebbe tutti d’accordo. Del resto Napoli ed il suo golfo rappresentano il sito della mia anima, mi ritengo fortunato per aver avuto l’occasione di lavorare con due colonne del grande teatro partenopeo quali Carlo Croccolo e Isa Danieli, che ci hanno dato grandi lezioni di vita e di lavoro». Le novità di questa nuova edizione di «Capri»? «I registi Andrea Barzini e Giorgio Molteni, hanno preparato diverse novità: entreranno in scena tanti nuovi giovani attori, con i quali si apriranno nuove avventure, che andranno ad intrecciarsi alla storia iniziale, un esempio sarà la protagonista, Vittoria, interpretata da Gabriella Pession, che incontrerà un nuovo bel tenebroso. Posso anticipare che, anche personaggi di secondo piano come mia figlia, avanzeranno con situazioni nuove, che li metteranno in prima linea. Mia figlia (nella scena, ndr), infatti, vivrà un’appassionata storia con uno dei due fratelli protagonisti, i Galiano (interpretati da Segio Assisi e Kaspar Capparoni, ndr). Chi? Lo scoprirete solo guardando le nuove puntate». Quando finiranno le riprese? «Stiamo lavorando a pieno ritmo sotto il sole cocente della Campania per ultimare al più presto i tredici episodi di questa nuova serie. Ne vedrete delle belle!».

Annamaria Tarantino
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale