Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Campania)
 
Rosalia e Giobbe, sfida comica a distanza - 30/08/2007

I personaggi dell’attrice all’Arena del Mare di Salerno

Cabaret a Salerno e Giffoni con due protagonisti della comicità campana. Questa sera alle ore 21.30, sul palco dell’Arena del Mare ci sarà Rosalia Porcaro mentre Giobbe Covatta alla stessa ora, ma a Giffoni Valle Piana, chiude la locale rassegna teatrale. Rosalia Porcaro è nel cartellone di «Risate a…mare», diretta da Ugo Piastrella con il collaudato spettacolo «Sessosenzacuore.com». Un’evoluzione dei suoi personaggi tra i quali Veronica, operaia in una fabbrica di borse, la cartomante Katiuscia, la suocera impossibile, il bambino povero Gigino, la commessa di merceria Creolina e, naturalmente, Natascia, popsinger napoletana e cantante del successo dance «sesso senza cuore», pronta a dispensare dal palcoscenico consigli in maniera di cuore (e ovviamente di sesso)a quante e quanti, come lei, vivono improbabili storie di amori impossibili. Dopo una lunga gavetta nella fortunata serie televisiva «Telegaribaldi» di Canale 9, la Porcaro è arrivata alla fama nazionale grazie all’«Ottavo Nano» condotto da Serena Dandini. La Porcaro è una dei rari esempi di comicità al femminile non barzellettiera ma più legata ad un testo spesso sofisticato e surreale. Giobbe Covatta che a Giffoni Valle Piana presenta il suo «Seven - i sette vizi capitali», porta invece sul palco un umorismo singolare per la capacità di toccare quasi tutti gli ambiti dell’espressività artistica. Grande lo spazio dedicato ai temi sociali. Partito negli anni ’90 dalla salvaguardia delle balene, l’artista nato a Taranto ma napoletano di adozione, è l’ultimo ospite della X edizione di Giffoni Teatro. Nello spettacolo Covatta dimostrerà che le esperienze che descrivono e che sintetizzano i sette vizi capitali sono tutt’altro che fuori moda. In scena insieme all’attore ci saranno anche gli U3, un trio di musicisti (chitarra, contrabbaso e sax). Lo spettacolo sarà preceduto dal tradizionale «Incontro al Caffè », un rinfresco nella Piazza Umberto I di Giffoni Valle Piana, dove Covatta incontrerà fan e curiosi.

Biagio Coscia
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale