Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Puglia)
  Il Wwf: «Rinviamo la caccia». Regione divisa - 28/08/2007

Il presidente Salvemini: «In Puglia con gli incendi già morti 800mila animali»

Bari - La Puglia continua a bruciare - dal Gargano al Salento passando per le Murge - e divampano anche le polemiche.
  • La richiesta. L’ultima è stata sollevata dal responsabile regionale del Wwf Pasquale Salvemini che ha scritto una lettera aperta al presidente della Regione Nichi Vendola per invocare lo stop alla caccia (la stagione si aprirà sabato prossimo): obiettivo, «dare respiro alla fauna già martoriata dagli incendi, con 800mila animali che sono già morti». Di fronte a questa richiesta la Regione si è spaccata. Da una parte l’assessore all’Agricoltura Enzo Russo non intende ritoccare il calendario venatorio; dall’altra Michele Losappio, assessore all’Ambiente, sostiene le ragioni degli ambientalisti: «Dipendesse da me, posticiperei le date. Ma la decisione spetta al mio collega».
  • Vittima pugliese a Patti. Ieri, intanto, il rogo di Patti, in Sicilia, ha fatto la sua quarta vittima: si tratta del cuoco di origini baresi Giuseppe Bonpensiero di 38 anni.

    Cristino, Damiani
  •  
    OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
    Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
    CLICCA QUI
     
    Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
    Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
    Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
    P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale