Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Puglia)
 
Arriva Nina, che sabato notte al Jubilee - 23/08/2007

Ma nei club pugliesi trionfa anche la musica di Jamie Lewis, Tiefschwarz e Nicola Conte

Si respira la calda aria di agosto nei club della Puglia. E chi pensa che l’estate, dopo Ferragosto, sia già finita, si sbaglia di grosso. Grande notte domani sulla sabbia del Jubilee Beach (Molfetta, info 080.338.45.69) che per il rientro dalle vacanze premia tutti con la consolle di Jamie Lewis. All’anagrafe Cem Berter, Jamie Lewis ha fatto la sua prima apparizione nel 1985 come dj «classic disco» nel circuito dei club svizzeri, ma la sua fama, lo porta in tutti i club del pianeta dove c’è voglia di dare un nuovo corso alla dance music consumata negli anni ‘70. Lewis si attrezza con la sua label Purple Music e mette a segno alcuni successi internazionali come For You, Streetlife, Sunshine Hotel, The Light, oltre a Hooked on you con Cerrone e la splendida voce soul di Jocelyne Brown. Le sue compilation In the Mix rappresentano l’impronta del suo stile musicale, l’essenza del suo modo di intendere la house music, e le sue sequenze sono in onda in Francia su Radio FG ed in Spagna su Cadena 100. Restiamo al Jubilee anche per la notte di sabato con le Chic, due bellissime r a g a z z e i b e r i c h e d a l g u s t o electro-glam, pronte ad impossessarsi della consolle del Cube e ad elettrizzare con il missaggio spagnolo. E nella notte è atteso anche l’arrivo di Nina Moric, regina del gossip estivo a riscaldare ulteriormente la notte del Jubilee. Il sabato sulla litoranea di Bisceglie è del Fic o D i s c o C l u b ( i n f o 347.389.18.48) che respira sull’Adriatico l’atmosfera brasiliana con i Brasil Carioca Animation, ragazzi e ragazze brasiliani in azione con samba e capoeira; poi le voci di Luana Martinez da Cuba e di Angela Molinari di Radionorba. Vale la pena spostarsi in Valle d’Itria per un altro appuntamento «de luxe» del Mavù di Locorotondo (info 393.021.38.50), che eccelle nell’originalità e nella qualità delle scelte artistiche. Domani sera, alla consolle del Mavù si confronteranno Andrea Mariano, tastierista dei Negramaro, che al termine de «La Finestra Tour» di questa estate veste i panni di dj e, con il nome di Andro. i.d., affronta alla consolle il d.j. Vivaz, per dare vita a «Codefish & Tuna», un live set fatto da sintetizzatori, piatti, drum machine e voce narrante. Sabato, sempre al Mavù, Dj Gregory, il nuovo leader carismatico dell’house parigina che, con il suo vissuto newyorkese, sfiora l’house, l’elettronica, l’etno e la deep. Nella vita ci vuole fortuna….con laC (ovviamente)! Lei, Nathalie Bush (nessuna parentela con il presidente americano) ha preso il detto in parola e grazie alla campagna pubblicitaria di Roberta, cui ha «prestato» i glutei, è diventata famosissima in Italia. Nata nel 1984 nelle Canarie, ha vinto premi di bellezza in tutta Europa, ma ama l’Italia che, dal canto suo l’ha ricambiata tanto affetto portandola anche in tv con Distraction. Sarà lei ospite sabato della pista Garden del Nafoura (Castellaneta, info 393.330.22.47), che a notte fonda aprirà i cancelli del Clorophilla (info 328.427.72.30) per il suono di Stoccarda di Ali e Basti Schwarz, ovvero i Tiefschwarz, il progetto deep house che dalla Germania ha conquistato l’Europa. Nicola Conte è un amante. Ha sempre amato, in modo incommensurabile, i suoi dischi in vinile di musica jazz, vere e proprie rarità che compongono a migliaia la sua discoteca personale. Cimeli numerati e preziosamente custoditi in sovracopertine di plastica per consentire loro di essere trasportati fino ai giradischi delle prime radio private. La passione per la musica jazz e le sue derivazioni cresce con lui; prima con i dj set e poi con le serate Fez, veri meeting musicali, origine della club culture pugliese. Nicola Conte si identifica con la sua musica, e la musica delle sue prime produzioni (Quintetto X, Paolo Achenza Trio, Fez Combo) si identifica con lui. E’ un processo che si autoalimenta e che diventa incontenibile. Viene amplificato dalla eco nazionale, prima, e da quella internazionale poi, con produzioni che vanno da Rosalia de Souza, alle collaborazioni con Koop, Greyboy, Thievery Corporation, fino al suo ingresso nella etichetta Blue Note ed all’ultimo Other Directions in cui è autore di testi e musica, e che sarà oggetto sabato 25 agosto dell’ultimo appuntamento della rassegna Live & Jazz Summer Festival di Estasia a Castellaneta Marina (info 393.330.22.47). E dal Salento arrivano i primi saluti. Quelli del Guendalina di Santa Cesarea, che chiude ospitando dj Ralf., e del Tabù di Porto Cesareo. E domenica tutti al Lido Sabbiadoro, in zona Capitolo, a Monopoli (info 080.801.003) per salutare i dj di Radionorba protagonisti dei Battiti Live dell’estate 2007.

Antonio Malerba
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale