Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Campania)
 
Lisa e Miriana, sfida sull’«Isola» - 22/08/2007

Fusco e Trevisan nel cast del programma di RaiDue

Sarà l’isola dei campani. Tra i concorrenti della prossima edizione de «L’Isola dei Famosi» ci sarà un’alta concentrazione di «vip» nostrani. La trasmissione, condotta come sempre da Simona Ventura, andrà in onda dal prossimo 19 settembre su RaiDue. La rosa dei «disperati» che faranno naufragio su di un’isola honduregna include infatti due showgirl napoletane, Miriana Trevisan e Lisa Fusco (più nota come la subrettina) e l’attore Nicola Canonico. Fra i tre la più collaudata è certamente Miriana Trevisan (36 anni), che da «Non è la Rai» ha attraversato varie fasi catodiche conducendo «Paperissima», facendo la valletta per Corrado e Mike Bongiorno, recitando a teatro e in qualche fiction. Poi si è dedicata a vari calendari. Diversa la carriera dell’irpino di Avella Nicola Canonico (34 anni). Era il modello «più bello d’Italia» (nel 2001), poi si laureato in Economia e Commercio e poi ha frequentato varie accademie di recitazione. Così si è guadagnato qualche cameo in fiction, spot e film. Ha avuto anche una parte ne «Il mio miglior nemico» con Carlo Verdone e Silvio Muccino. Ma la partecipazione più sorprendente è quella della subrettina, star di «Telegaribaldi» nella versione condotta da Biagio Izzo e Gianni Simioli. La minuscola cantante (è alta un metro e mezzo) ha realizzato ben quattro cd non privi di una certa originalità. Molti i passaggi televisivi ad importanti trasmissioni,ma il suo vero esordio nazionale è stato grazie a «Tintoria» la striscia comica trasmessa da RaiTre, prodotta a Napoli e diretta da Gregorio Paolini. Ead anticipare l’avventura di Lisa al reality condotto da Simona Ventura è stato uno schetch nella prima edizione di Tintoria dove si trovava a dover «sopravvivere » su un isola deserta che in realtà era Procida. La subrettina partirà con gli altri per partecipare ad un corso di sopravvivenza in Trentino Alto Adige, fissato per il 28 agosto.

Biagio Coscia
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale