Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Puglia)
 
La notte dell’indie-rock in Salento I Verdena in concerto a Gallipoli - 09/08/2007

Sbarcano a Gallipoli i Verdena, trio bergamasco che alla loro nascita furono definiti i Nirvana italiani. Belli e maledetti, come nella migliore tradizione rock. Da allora sono passati quattro album (l’ultimo, Requiem, è uscito nei mesi scorsi dopo tre anni di silenzio). Saranno loro a chiudere stasera allo stadio di Gallipoli il festival Sud Est Indipendente. Dopo la prima serata di ieri, dedicati a sonorità reggae e ska (sul palco sono saliti anche i giamaicani Skatalities), oggi si vira verso sonorità più dure. Rock. Prima dei Verdena si esibiranno i Tre allegri ragazzi morti, gruppo guidato dal musicista-fumettista Davide Toffolo che presenta l’album La seconda rivoluzione sessuale. Prima ancora di loro, spazio alle band salentine Spread your legs e Logo e ai tarantini Leitmotiv. La rassegna continuerà nella notte con una festa al Praja-Jack’n Jill sulla litoranea Gallipoli-Baia Verde. Il festival è organizzato da Coolclub e Get up concerti con il patrocinio dell’assessorato regionale al Turismo, del presidente del Consiglio regionale pugliese, dell’Apt di Lecce e del Comune di Gallipoli. Nella foto i Verdena: da sinistra Roberta Sammarelli, Luca Ferrari e Alberto Ferrari

Ludovico Fontana
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale