Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Campania)
 
Aspettando la notte di San Lorenzo - 09/08/2007

Punti di osservazione sulla Costiera Amalfitana nel Cilento e in Irpinia

Domani tutti con gli occhi puntati verso il cielo alla ricerca di meteoriti. Ma la condizione principale per una corretta osservazione del cielo è un basso inquinamento luminoso. Così, molti dei punti di vedetta organizzati sono in zone strategiche con altrettanti eventi utili per trovare la giusta concentrazione. «Calici di Stelle» è stato organizzato nel chiostro del convento di San Francesco a Polvica a Tramonti (Sa). Dalle 21 osservazioni del cielo ma anche degustazioni di vini locali. Stand gastronomici e percorsi del gusto con i soci di Astrocampania che hanno installato dei telescopi per ammirare pianeti e costellazioni. La manifestazione è giunta alla quinta edizione ed è stato allestita in collaborazione con le «Città del vino». Altro punto di osservazione è stato organizzato a Castellabate nel Cilento. L’evento è stato organizzato dalla comunità montana Alento Montestella e anche qui è legato ad una esplorazione enogastronomica. Cominciano invece questa sera le notti magiche alla Grotta dello Smeraldo nel tempio delle meraviglie di Conca dei Marini. Ogni giovedì di agosto appuntamento con il cabaret e la magia. Questa sera l’appuntamento è con il prestigiatore Alexander. Secondo gli organizzatori però il vero spettacolo dovrebbe essere quello dei branchi di alici che attratti dal bagliore delle luci salteranno nello specchio d’acqua antistante le grotta producendo uno spettacolo «naturale». Qualche stella cadente solcherà il cielo anche durante le prove aperte del concerto della Nuova Orchestra Scarlatti alle 21.45 al Belvedere di Villa Rufolo a Ravello. Una prova generale del concerto dell’alba previsto per l’11 agosto alle 4.15 del mattino. Il repertorio prevede musiche di Rossini, Bellini, Piazzolla, De Simone.Mala «Notte di San Lorenzo» può trovare un buon posto di osservazione anche ai Campi Flegrei. Domani al Parco sommerso di Baia i «Teatro nauti» presentano «Agrippina Story». Lo spettacolo, liberamente tratto dagli «Annales» di Tacito, va in scena sul battello Cymba. Il tour della baia e lo show durano 50 minuti e partono dal porto di Baia dalle 20.15. «Notte delle stelle» anche ad Ariano Irpino. Domani dalle 24 alle 6 del mattino una notte bianca con gastronomia, negozi aperti e sconti per tutti. Musica in cari punti del centro irpino con musica folk, napoletana, jazz e rhythm’n’blues.

Biagio Coscia
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale