Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Puglia)
  Esodo senza baresi, il 51% resta a casa - 04/08/2007

Sulle strade 600mila automobili, bollino nero per la sicurezza

Bari - Oggi comincia l’esodo verso le mete delle vacanze. Bollino nero sulle strade che portano verso il mare. Ma il primo weekend di agosto non farà registrare il tutto esaurito come negli anni scorsi. Saranno 600mila le auto che transiteranno in Puglia, secondo i dati incrociati di Polstrada e Telefono blu. Non ovunque, però, ci sarà traffico intenso. Sul Gargano, complice il rogo di dieci giorni fa, questa sarà ancora una settimana di passaggio. Nemmeno i capoluoghi si spopoleranno: a Bari il 51 per cento dei residenti non si schioderà dalla poltrona di casa. Solo un’uscita mordi e fuggi. Il 10 per cento dei baresi (45mila persone) si metterà in auto. Il vero esodo è rimandato tra sette giorni. La Polstrada invita a guidare con la massima prudenza su quattro strade in maniera particolare: sulla statale 16 che collega Bari e Brindisi, sulla superstrada Brindisi-Lecce, sulla statale 100 Bari-Taranto e sulla jonica Taranto- Metaponto. I controlli congiunti delle forze dell’ordine saranno intensificati ovunque: circa 800 uomini impiegati. Le pattuglie della polizia stradale saranno 150, 40 in più rispetto ai giorni infrasettimanali.

Cristino, Damiani, Delvino
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale