Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Puglia)
 
John Paul Jones e Robyn Hitchcock Molfetta abbraccia due grandi del rock - 01/08/2007

E’ un tuffo nel passato della musica rock il concerto di John Paul Jones e Robyn Hitchcock, stasera aMolfetta in piazza Municipio. I due sono stati protagonisti delle decadi Settanta e Ottanta. Vantano entrambi un passato tanto illustre quanto avvolto da toni leggendari. John Paul Jones, a fianco di Robert Plant, Jimmy Page e John Bonham, ha dato vita ai Led Zeppelin, nel ruolo di bassista. Finita l’epoca zeppeliniana, Jones si è diviso fra collaborazioni con i più diversi artisti (Rem, Brian Eno, Foo Fighters) e produzioni musicali. Ha poi intrapreso un’interessante carriera da solista con Zooma (1999) e The thunderthief (2001), quest’ultimo prodotto dall’etichetta discografica dell’ex-King Crimson Robert Fripp (nelle foto in alto, da sinistra, Jones oggi e al tempo dei Led Zeppelin). Altrettanto eclettica la carriera che Robyn Hitchcock (nelle foto sotto, da sinistra, com’era negli anni Ottanta e com’è oggi) può vantare. Compositore dal talento psichedelico, multistrumentista (ha suonato chitarra, basso, pianoforte e armonica), ha fondato la band Soft Boys (divisa tra new wave e punk) nel 1976, e incide album come solista, senza interruzioni, dai primi anni Ottanta. L’ultimo è del 2006: Olé! Tarantula.

Vitandrea Silecchia
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale