Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Campania)
 
I ritmi folk dei Modena City Ramblers - 01/08/2007

Sul palco anche la musica della Kocani Orkestar

I suoni gitani e il folk irlandese si incontrano stasera a Benevento per il sesto appuntamento musicale della manifestazione «Colori sonori ». Ospiti sul palco allestito a piazza Castello saranno i Modena City Ramblers accompagnati dai Naat Veliov e la Original Kocani Orkestar. Una serata all'insegna della musica folk di atmosfera irlandese e macedone, secondo le tradizioni delle due band. In scaletta la band proporrà i brani dell'ultimo cd «Dopo il lungo inverno», nei negozi a novembre dello scorso anno e le immancabili cover in stile rom di Khaled e Bob Dylan. L'album segue di quasi tre anni «Viva la vida, muera la muerte!» ed è il primo uscito in seguito all'abbandono, dopo 13 anni, del cantante Cisco. I Modena City Ramblers nascono nel '91 da un gruppo di giovani musicisti innamorati della musica e delle tradizioni irlandesi dell'isola di Smeraldo. Il loro primo album «Riportando tutto a casa» esce nel '94 con già tutti gli elementi che saranno propri del loro modo di fare musica: un'identità meticcia fatta di Emilia e Irlanda, di racconti sulla Resistenza e degli anni Settanta, di viaggi e di lotte. In seguito il gruppo contamina il proprio stile con il rock, l'elettronica e il reggae, il tutto innestato su tradizioni popolari. Proposte musicali che saranno presenti anche nella esibizione di questa sera. «Colori sonori» è alla sua quarta edizione e riconferma anche quest'anno il successo ottenuto negli anni scorsi. Le serate precedenti hanno ospitato, facendo il tutto esaurito, Fiorella Mannoia, Mercedes Peon e Dee Dee Bridgewater. «Il nostro obiettivo - ha dichiarato Gennaro Del Piano, direttore artistico della manifetazione - è portare musica di qualità al grande pubblico in modo da far conoscere artisti molto bravi ma poco noti perché non trovano spazio in tv». Del Piano ha proseguito: «Attraverso questi eventi vogliamo rilanciare il turismo nel Sannio. Sappiamo già che questa sera arriveranno pulmann da tutto il Sud Italia. Molti appassionati di musica infatti scelgono poi di rimanere in vacanza a Benevento e provincia per qualche giorno».

Iole Palumbo
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale