Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Campania)
 
La Procura: «Processate Bassolino» - 01/08/2007

Rifiuti, c’è anche l’accusa di truffa. Lepore: ha contribuito all’emergenza attuale

Antonio Bassolino è formalmente imputato nell’inchiesta sui rifiuti nella sua qualità di ex commissario straordinario. Oltre a lui, per altri 27 amministratori , imprenditori e tecnici (tra cui gli ex vertici di Impregilo e del Commissariato), la Procura ha chiesto il rinvio a giudizio ipotizzando a vario titolo i reati di truffa aggravata ai danni dello Stato, frode in pubbliche forniture, abuso d’ufficio, interruzione di pubblico servizio e violazione di norme ambientali relative a ipotesi di gestione illecita dei rifiuti. Il fascicolo passa ora al gup, che dovrà fissare la prima udienza (in autunno?); il nome del giudice che dovrà decidere sulla sorte del governatore dovrebbe essere scelto entro cinque giorni. Abuso, frode e violazioni: sette le ipotesi di reato a carico di Bassolino. Il procuratore generale Lepore, sottolineando la «complessità» dell’inchiesta, dichiara che «le condotte contestate a Bassolino hanno contribuito a determinare l’emergenza attuale. L’avesse fermata quando doveva farlo, non saremmo giunti a questo punto».

Abate
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale