Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Puglia)
 
I Negramaro aprono la loro «Finestra» nel Fossato del Castello di Barletta - 31/07/2007

La finestra da cui proviene la loro musica è situata ai piani alti delle classifiche di vendita. Loro sono i Negramaro, e stasera portano i loro successi al fossato del Castello di Barletta. I sei ragazzi di Copertino (Le) si destreggiano abilmente fra le melodie pop che piacciono al pubblico fino alle distorsioni di chitarra per i più esigenti. La finestra, il terzo album, è prodotto da Corrado Rustici per Sugar, e segue il grande successo di Mentre tutto scorre. La band del chitarrista Giuliano Sangiorgi ribadisce le proprie coordinate artistiche, all’apparenza assai distanti tra loro: la tradizione italiana dei cantautori, il rock anglosassone e l’elettronica. E dopo aver visitato i palchi di tutta Italia, i Negramaro si preparano anche ad essere raccontati in un libro: Negramaro - Storia di sei ragazzi. Il giornalista Lucio Palazzo, attraverso conversazioni con la band, aneddoti e retroscena, ha costruito un quadro della fase di lavoro che precede la composizione musicale, e che sconfina nel ruolo delle band dell’Italia di oggi. Ad aprire il concerto di stasera, i Noconventionalsound, torinesi, selezionati nel corso delle «Cornetto Freemusic Audition 2007». I Negramaro torneranno in Puglia il prossimo 16 agosto, alle Cave del Duca di Lecce-Cavallino.

Vitandrea Silecchia
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale