Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Puglia)
 
Finta rissa e poi evasione, scontri al Cpt - 31/07/2007

Emiliano: «Per me i centri sono illegittimi, ma non posso farci niente»

Bari - Una finta rissa per coprire l’evasione. Cento clandestini egiziani hanno tentato una fuga in massa dal centro di permanenza temporanea del quartiere San Paolo di Bari, inscenando una violenta lite tra di loro. In 36 sono riusciti a scavalcare il muro di cinta, ma quattro di loro si sono fratturati le gambe nel salto. Altri tre si sono presentati spontaneamente. Quattro, invece, gli arrestati: si tratta di Abdellah Hassan, di 25 anni, Kazem Mamhud, di 24, Aĺ Mohamed Saber, di 23 e Ahmed Aymrn di 22. Sono tutti accusati di lesioni, violenza, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. Otto i feriti tra le forze dell’ordine uno tra i volontari.

Barile, Dell’Edera
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale