Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Campania)
 
Carmen Consoli, una «cantantessa» al Belvedere Reale di San Leucio - 26/07/2007

Sarà Carmen Consoli (nella foto) la protagonista del prossimo appuntamento del Leuciana Festival di Caserta. La «cantantessa» catanese – come lei stessa ama definirsi – è attesa stasera (ore 21.30) al Belvedere Reale di San Leucio in un concerto che si preannuncia l’ennesimo «sold out» di questa edizione, la nona, diretta da Nunzio Areni. Nella data all’antico «borgo delle sete» edificato da Ferdinando di Borbone, la «cantantessa» e la sua band presentano una scaletta estremamente ricca ed eterogenea, che comprende sia le canzoni del suo ultimo album che una selezione dei suoi brani meno recenti. Testi duri, melodie limpide e grinta da rockeuse, la musicista catanese si è affermata grazie ad una rara combinazione di energia, intensità e talento. Dalla sfrontatezza e dall’esuberanza degli esordi alla composta maturità degli ultimi anni, Carmen Consoli ha dato forma e voce ad un universo femminile appassionato ed ironico, aggressivo e vulnerabile, declinando umori mediterranei e levigatezze pop con il suo inconfondibile stile interpretativo. La Consoli sarà accompagnata da Massimo Roccaforte al mandolino, Andrea Di Cesare al violino, Marco Siniscalco al contrabbasso, Giancarlo Parisi ai fiati, Puccio Panettieri alle percussioni e batteria e Santi Pulvirenti alla chitarra acustica e buzouki.
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale