Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Puglia)
 
Le notti di stelle della Camerata barese. Inaugurazione con il trio di Ron Carter - 24/07/2007

Il suo nome appare in oltre 3.500 album, ma soprattutto compare nel quintetto di Miles Davis negli anni Sessanta. Ron Carter (nella foto), settantenne musicista americano del Michigan, che inaugura stasera la 19esima edizione di «Notti di stelle», è davvero un monumento del jazz. Riparte oggi dunque il festival estivo della Camerata musicale barese, che quest’anno si è trasferito dal sagrato della Cattedrale all’anfiteatro del centro commerciale Mongolfiera - Japigia, alla periferia della città, un non-luogo che ospita spesso eventi culturali e di spettacolo. Carter suonerà con la sua formazione The Golden Striker trio, completata da Philip Catherine, chitarrista belga classe 1942, e dal quarantunenne pianista berlinese (ma di madre afroamericana e padre francese) Jacques-Laurent Terrasson. Il festival «Notti di stelle» proseguirà con altre due serate: domani sarà di scena il quartetto Johnny Griffin, sassofonista campione del «bop duro», che proporrà un omaggio a John Coltrane,giovedì chiuderà la rassegna l’African Rythmus trio del pianista Randy Weston.

Ludovico Fontana
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale