Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Campania)
 
Caldo record, ottanta ricoveri - 20/07/2007

La Protezione civile: «Oggi giorno a rischio»

È ormai emergenza caldo a Napoli e oggi dovrebbero registrarsi temperature ancora più alte. La Protezione civile parla di «livello 3», cioè di pericolo per i soggetti più deboli: cardiopatici, bambini e anziani. Negli ospedali napoletani negli ultimi due giorni i pronto soccorso hanno registrato il record di ricoveri — 80 solo nella giornata di ieri tra Napoli e provincia—e il numero degli interventi d’urgenza del 118 si è incrementato (in particolare ieri) del 40% rispetto al mese scorso. APozzano, ieri, si è verificato l’episodio più grave della giornata: una donna, già cardiopatica, ha rischiato di perdere la vita sulla spiaggia per una crisi ipertensiva causata dalle alte temperature. La 65enne è stata trasportata immediatamente dall’ambulanza e ricoverata all’ospedale San Leonardo di Castellammare. Intanto, emerge che a Napoli sono 8.500 gli anziani soli alle prese con il caldo.

Barone, Scarici
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale