Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Campania)
 
De Vito: io, la Campania e il mio limoncello - 18/07/2007

L’attore è arrivato ieri al Giffoni Film Festival. «Bush? Un buffone»

Trenta milioni di euro. E’ la somma che arriva dai fondi europei e che la Regione Campania ha destinato alla costruzione di una cittadella del cinema a Giffoni Valle Piana. L’annuncio è stato dato dal direttore del festival, Claudio Gubitosi, durante l’incontro con l’attore americano Danny De Vito. «Sarà il presidente della Regione Antonio Bassolino a fare l’annuncio ufficiale stasera (ieri n.d.r.), ma io lo voglio dire ora - ha spiegato Gubitosi - di fronte a tutta la stampa e ad un ospite così importante». De Vito si è dimostrato entusiasta dell’accoglienza. «E’ la terra dei miei nonni - ha detto l’attore - e poi dovrò tornare spesso perché mi sono messo a produrre limoncello per gli Stati Uniti e sono anche già andato a Sorrento per vedere come sono i limoni». L’attore ha raccontato dei suoi nuovi progetti, una commedia, un film in costume e un ritorno alla televisione. Come tutti gli attori e registi statunitensi di passaggio in Italia in questi giorni, si è detto molto critico rispetto all’attuale governo Usa. «Bush è un buffone - ha detto - ed io sono un po’ depresso perché alla vigilia delle elezioni in America non so chi scegliere. Ma una cosa è certa: nessuno può essere peggio di Bush e della sua cricca». Con il solito sense of humor De Vito ha spiegato le origini della sua passione per il limoncello. «Dopo una cena con George Clooney ne avevo bevuto un bel po’ - ha raccontato l’attore - e ci avevano fotografato insieme mentre brindavamo. Così ho detto a mia moglie che dovevo capitalizzare tutta quella pubblicità involontaria ed ecco che, dopo cinque mesi, ad agosto lancerò sul mercato americano il Danny De Vito Premium Limoncello». I lavori alla nascente città del cinema inizieranno invece nel 2008, ha detto Claudio Gubitosi e tutto sarà pronto nel 2010. Ieri sera sul palco del Giffoni Music Concept è salito Ziggy Marley, figlio del grande Bob. Il musicista ha chiesto che nel pomeriggio fosse organizzata una partita di calcetto. La squadra capitanata da Ziggy ha vinto per 4 a 2 contro una rappresentativa locale. Stasera sul palco musicale di Giffoni si esibirà CarmenConsoli per una performance di world music mediterranea realizzata esclusivamente per il festival. La cantautrice si esibirà con i Lautari, gruppo di musica folk nato a Catania negli anni ’80, con Rita Botto, cantante con radici mediterranee, ed Alfio Antico, uno dei maggiori suonatori di tamburo a cornice.

Biagio Coscia
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale