Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Puglia)
  Crepe a Scienze Politiche, uffici chiusi - 17/07/2007

Sgomberate segreteria e presidenza. Il cantiere in piazza Battisti probabile causa dei danni

Bari - Nuove crepe al sono state scoperte nella sede degli uffici amministrativi e della presidenza della facoltà di Scienze politiche, l’ex dipartimento delle Ferrovie dello Stato in via Suppa. E’ concreto il pericolo che pezzi di intonaco cadano giù dalle pareti mettendo in pericolo gli impiegati.
  • Sopralluogo dei vigili del fuoco. Il 29 giugno scorso sono state riscontrate le spaccature sui muri del primo piano del palazzo, sulla facciata dal lato di corso Italia, sulla pavimentazione del piano rialzato. Sono presenti avvallamenti anche sul manto stradale. I vigili del fuoco hanno notificato alla direzione dell’università l’ordine di interdizione degli ambienti dell’edificio: ma l’ordine di sgombero non è stato rispettato: le crepe sarebbero state provocate dai lavori per la realizzazione dei parcheggi in piazza Cesare Battisti.
  • Blitz della finanza. I militari hanno acquisito documenti dagli uffici della Ripartizione Edilizia Pubblica del Comune e in quelli della Direzione amministrativa dell’università. Il reato ipotizzato è inosservanza dei provvedimenti dell’autorità: in sostanza lo sgombero non è ancora avvenuto.

    Balenzano
  •  
    OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
    Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
    CLICCA QUI
     
    Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
    Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
    Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
    P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale