Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Campania)
 
Il ritorno di Julio Iglesias - 10/07/2007

Ad accogliere il cantante Bocelli e Renis

Per iniziare l’estate delle star a Ischia non potevano non esserci Andrea Bocelli e Tony Renis. Tutti e due a festeggiare il loro amico Julio Iglasias, protagonista di un evento irripetibile, un concerto (ovviamnte romantico) in riva al mare, all’Arena del Negombo. Applausi immediati per il re della canzone d’amore anni ’70-’80, che ha venduto (e continua a vendere) milioni di dischi in tutto il mondo. Dalle undici di sera fino all’ultima nota. E non poteva che essere così, visto che Iglesias ha regalato subito a un pubblico di affezionati due sue hit come «Pensami» e «Manuela». Canzoni intervallati da siparietti sull’Italia, la sua gente, le sue abitudini. «Dalla cintola in giù - ha raccontato il divo Julio -mi sento italiano e quando ricordo che anni fa prima di un concerto dovevo assolutamente fare l’amore, oggi con qualche anno in più se faccio l’amore non faccio più il concerto». Battute e canzoni fino all’apoteosi: «Se mi lasci non vale». E alla fine Iglesias ha omaggiato il suo grande amico Tony Renis, ricordando che ha iniziato la carriera guardando il festival di Sanremo, cantando «Grande Grande» e dedicandolo proprio a Renis ed alla moglie Elettra, per poi passare classici partenopei. Nel parterre, oltre a Renis e Bocelli, Clotilde Courau, principessa di Savoia, Gigi Marzullo, Maria Mazza, Eleonora Brigliadori, Paolo D’Alessio, Ninì Grassia, Giulio Base e Tiziana Rocca, Pascal Vicedomini, patron dell’Ischia Global Fest. Che ha speso il suo primo premio proprio consegnando a Julio Iglesias il «LegendHaward». Finale con «Pensami», di nuovo e «Fallin in love », intonata da tutta la platea del Negombo, che ha cominciato così i festeggiamenti per i suo i 30 anni. Organizzatori dell’evento, come di tutto il cartellone estivo, Tonino e Gianni Esposito, che, oltre ad avere opzionato big del calibro di Gigi D’Alessio e Massimo Ranieri per la stagione, stanno tentando di riunire una vecchia e famosa coppia della canzone. Ma il tutto è ancora top secret.
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale