Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Puglia)
 
I giovani registi di «Cinemadamare» a Bari. E alla presentazione arriva Mario Monicelli - 05/07/2007

Sarà il «vecchio» Mario Monicelli a tenere a battesimo il festival «Cinemadamare», raduno internazionale di giovani registi che parte stasera da Bari per poi fare tappa in altre regioni del sud Italia. Il regista veneto, classe 1915, parteciperà alla conferenza stampa di oggi (inizialmente prevista per ieri) alle 17.30 al Fortino Sant’Antonio di Bari. All’incontro parteciperanno anche il direttore del festival, Franco Rina, e Chiara Rapaccini, autrice del libro Le mosche del deserto (ed. Maschietto), racconto del set africano de Le rose del deserto (nella foto una scena), l’ultimo film di Monicelli, che sarà proiettato in serata in piazza Mercantile. Prima o dopo il film (non è stato ancora deciso) saranno presentati i primi cinque corti in concorso: Tana di Giuseppe Miglietta (9 minuti, Italia), Eat Dog Cat Mouse di Kwok Fung Lam (3 min, Cina), A lone soldier di Eyal Boers (22 min, Israele) e The evolution di Eva Tabares (14 min, Spagna). «Cinemadamare» ospita 150 giovani autori provenienti da tutto il mondo che durante la residenza gireranno anche alcuni cortometraggi. Il festival resterà a Bari fino a mercoledì 11 luglio. Tra gli ospiti previsti anche Paola Gassman (sabato), Enrico Lo Verso (lunedì), Marco Travaglio (martedì) e Krysztof Zanussi (mercoledì).

Ludovico Fontana
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale