Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Campania)
 
Decreto rifiuti, Governo sotto sulla Tarsu - 04/07/2007

Passa l’odg di Scotto (Sd) contro l’aumento della tassa sulla raccolta

Il governo inciampa sul decreto per l’emergenza rifiuti e va sotto su un ordine del giorno del deputato «mussiano» Arturo Scotto. La sua iniziativa contro l’aumento della Tarsu guadagna il plauso della sinistra radicale e della Cdl (Lega esclusa). Oggi, però, il decreto «apridiscariche » dovrebbe ottenere il via libera della Camera e diventare legge, permettendo l’apertura degli sversatoi a Serre, Terzigno, Savignano e Sant’Arcangelo Trimonte. Nuove proteste arrivano intanto dalla Campania. A Terzigno occupata la sede del Comune: «Vogliamo incontrare il ministro Pecoraro Scanio». Blocchi stradali per sei ore a Cercola con il sindaco solidale coi manifestanti. Sull’emergenza anche i sindacati saranno chiamati a dire la loro. Ieri, durante l’attivo della Uil, presente il segretario nazionale Luigi Angeletti («la crisi dei rifiuti distrugge ogni possibilità di sviluppo «), è stato annunciato lo sciopero generale regionale, la cui data deve tuttavia essere ancora decisa. Lo si farà lunedì in un incontro fra i segretari campani di Cgil, Cisl e Uil. Angeletti ha già annunciato: «Io sarò con voi».

Femiani, Mannu
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale