Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Puglia)
  Caldo record, fiamme nelle oasi protette - 27/06/2007

Nel Salento brucia il parco delle Cesine, sul Gargano in fumo cento ettari di pineta

Il caldo e l’afa ieri hanno devastato la Puglia della natura. Un centinaio di ettari di patrimonio boschivo e macchia mediterranea è stato distrutto dalle fiamme nel Salento, nell’oasi protetta del Wwf Le Cesine. Situazione preoccupante anche nel Gargano dove sono andati in fumo grandi quantità di vegetazione nei Comuni di Vieste e Mattinata.
  • L’intesa. La giunta regionale ha approvato una convenzione con il corpo forestale dello Stato per la lotta agli incendi boschivi nell’anno 2007».
  • In città. Ascensori bloccati da un blackout, aule universitarie senza aria condizionata, alti livelli di polveri sottili. Bari vecchia senz’acqua. La seconda giornata di caldo record ha messo di nuovo in crisi i baresi.
  • In campagna. Arischio ci sono le produzioni di latte, già ridotte di un terzo. Ma soffrono anche l’uva da tavola, i pomodori, i peperoni e le melanzane

    Carbonara, Dell’Edera, Carbonara, Dell’Edera,
  •  
    OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
    Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
    CLICCA QUI
     
    Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
    Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
    Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
    P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale