Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Campania)
  «O con Bertolaso o contro la Campania» - 25/06/2007

Da Mastella appello a collaborare. Situazione sul filo del rasoio

Cassonetti a fuoco, diossina nell’aria: in ginocchio Napoli (centro compreso: ci vorrà una settimana per togliere 2.500 tonnellate d’immondizia) e la sua provincia. Clemente Mastella, ministro della Giustizia, lancia un appello a collaborare: «Creare problemi al commissario straordinario Guido Bertolaso significa essere contro la Campania e i suoi cittadini». Al commissariato dicono di essere ormai «sul filo del rasoio». Dito puntato contro chi ha vanificato l’accelerazione impressa da Bertolaso. «La situazione può diventare molto peggiore di quella già pessima di oggi». Si teme che la discarica di Macchia Soprana a Serre non sia pronta per il 1˚luglio, data promessa dal ministero dell’Ambiente e dalla provincia di Salerno. «Siamo alle prese con la fragilità dell’intero sistema dopo che la nostra strategia è stata demolita». Dubbi sulle discariche ancora da aprire e sull’agibilità dei cdr. E urge trovare per il termovalorizzatore di Acerra il gestore che subentri alla Fibe. La crisi-rifiuti continua a stupire gli ospiti stranieri. Incredula, al suo cospetto, la cantante israeliana Noa.

Chetta, Femiani
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale