Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Campania)
  Iervolino: io, offesa e lasciata sola - 14/06/2007

La sindaca dura con Bassolino: «Avrei difeso un mio alleato»

«Non mi fa piacere che nessuno abbia reagito alle accuse mosse a una istituzione cittadina e alle offese fatte a un alleato di lavoro. Io non lo avrei consentito, comunque ognuno ha il suo stile». Rosa Russo Iervolino è amareggiata, dopo le critiche ricevute l’altro giorno dal presidente degli industriali napoletani Gianni Lettieri. Quel «nessuno» è il governatore Antonio Bassolino. Che ieri ha replicato: «Non era mia intenzione lasciare solo il Comune». La sindaca però è ha preso malissimo il silenzio della Regione, tanto che probabilmente domani non parteciperà all’iniziativa Nord-Sud organizzata da Ds e Margherita. In serata gli assessori del Comune di Napoli hanno espresso solidarietà alla prima cittadina, esprimendo «unanime sdegno» per gli attacchi di Lettieri.

Bojano, Brandolini, Mannu
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale