Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Puglia)
  Trapianti, la Puglia è ultima - 08/06/2007

I tempi di attesa: quattro anni per un rene, tre per un cuore

Bari - Quasi 4 anni di attesa per un trapianto di rene. E poi 38 mesi per un cuore nuovo e 20 per un fegato. Si fa sempre più critica la situazione dei trapianti in Puglia, secondo quanto emerso dal rapporto 2006 dell’Airt (Associazione interregionale trapianti). Un risultato da record negativo in Italia. L’anno scorso, per carenze di strutture e personale, 23 organi sono stati ceduti agli ospedali di altre regioni mentre in Puglia 720 persone aspettano di sottoporsi all’intervento chirurgico. Non meno grave il caso delle donazioni. Solo il 6,7 per mille dei cittadini, il dato più basso d’Italia, ha dato il suo benestare all’espianto degli organi. Alta anche la percentuale di opposizione (35,6%). Dall’anno scorso il centro regionale di Bari per i trapianti di cuore è chiuso, mentre a Lecce in cinque anni sono stati effettuati solamente 26 trapianti di rene. Pure l’attività di prelievo è la più bassa d’Italia.

Damiani
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale