Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Puglia)
  Taranto, 3 milioni per assumere giovani - 07/06/2007

La Regione vuole formare ragazzi di Tamburi, Paolo Sesto e Città Vecchia

Taranto - La Regione fa la prima mossa per aiutare taranto ad uscire dal tunnel di debiti e distrastri in cui è entrata. Tre milioni di euro per trecento assunzioni di giovani delle aree più a rischio di Taranto in piccole e medie imprese, i quartieri di Paolo Sesto, Città Vecchia, e rione Tamburi. Oggi viene pubblicato il bando regionale per utilizzare i finanziamenti stanziati dalla misura Por 2000-2006 destinati a sostenere l’imprenditoria e l’occupazione delle fasce giovanili della città. L’iniziativa si rivolge a ragazzi sino a 26 anni d’età, 29 se laureati, e alle aziende intenzionate ad assumerli a tempo indeterminato. «E’ un atto molto importante per la città - ha spiegato Tommaso Blonda, commissario - perché Taranto deve compiere un lungo percorso per rinascere e non può farcela da sola. Occorre il sostegno di tutti, dallo Stato alla Regione per soccorrere una città che attraversa un periodo molto difficile. Questa misura è il segno concreto della sinergia tra Comune e Regione Puglia».

Bechis
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale