Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Campania)
 
Ischia Global, madrina è Clotilde - 31/05/2007

Oltre a Oliver Stone, al Festival anche Stephen Frears

Al regista inglese Stephen Frears («The Queen») e a Daniele Luchetti («Mio fratello è figlio unico») andranno gli European Global Award by Fiuggi, i premi assegnati ai «registi europei dell’ultima stagione«. Frears, presidente della Giuria all’ultimo Festival di Cannes, e Luchetti, protagonista sulla Croisette nella sezione Un certain regard, riceveranno gli ambiti riconoscimenti nell’ambito della serata inaugurale dall’Ischia Global Film &Music Fest in programma al Regina Isabella-Lacco Ameno martedì 10 luglio. Star europea, particolarmente amata dalla critica e dal pubblico francese e madrina di questa quinta edizione della kermesse è l’attrice Clotilde Coreau, principessa di Savoia, moglie del principe Emanuele Filiberto. L’annuncio è stato dato a Londra dal presidente dell’Accademia Internazionale Arte Ischia Giancarlo Carriero nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato anche il regista inglese Michael Radford («Il postino») e l’attore Franco Nero, vice-presidente del comitato promotore dell’Ischia Global Fest che quest’anno è presieduto dall’autore canadese Paul Haggis. Stephen Frears, 65 anni, due nomination agli Oscar, è uno dei più importanti registi inglesi. Nelle sue opere coniuga da sempre sensibilità, impegno e grande spettacolo. Ultimo suo film è «The Queen» (2006), preceduto da «Mrs Henderson Presents» (2005). «My Beautiful Laundrette» (1985) lanciò Daniel Day-Lewis. Grande direttore di interpreti femminili, Frears ha accompagnato agli Oscar Glenn Close e Michelle Pfeiffer, Anjelica Huston e Annette Bening, Judi Dench e Hellen Mirren. Clotilde Courau, 38 anni, è una delle attrici più amate del cinema francese attualmente sugli schermi con «La vie en Rose » di Olivier Dahan dove interpreta la madre di Edith Piaf.
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale