Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Puglia)
  Morti di Castellaneta, la verità di Urago - 26/05/2007

L’ospedale non era pronto per essere aperto: le prove in 100 pagine

In 100 pagine e con alcune foto, Marco Urago, ex manager della Asl di Taranto commissariata dopo le morti nell’ospedale di Castellaneta, si difende. Il dossier sarà presentato oggi alla Regione. Per rafforzare la sua tesi, Urago ha anche arricchito il memoriale con una serie di foto che testimoniano lo stato di abbandono in cui aveva trovato l’ospedale di Castellaneta.
  • I letti. Letti in disuso, macchie di muffa alle pareti, arredi e utensili rotti, sporcizia ovunque che lui - dirà Urago nel suo dossier - «ha dovuto nascondere e mettere in ordine».
  • I documenti. I documenti più importanti che Urago porterà come prova del fatto di essere stato solo «l’ultimo tassello di qualcosa decisa da altri», sono tre. Il primo, porta la data del 27 gennaio 2005, il secondo è del 14 febbraio, e il terzo del 18 ma

    Dinoi
  •  
    OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
    Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
    CLICCA QUI
     
    Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
    Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
    Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
    P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale