Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Campania)
  Assassinio di Giugliano, preso unrom - 19/05/2007

L’avevano già fermato altre sei volte. Il marito di Pietra: «Buttate la chiave»

Si chiama Franko Hadzovic, è un rom bosniaco di 33 anni, ed è stato arrestato in passato ben sei volte per reati contro il patrimonio. È sospettato di essere l’autore del tragico furto d’auto di Giugliano in cui è morta Pietra Calanna, la donna di 56 anni travolta e uccisa sul colpo. Il bosniaco, che abita nel campo rom di Giugliano, è stato riconosciuto dalla figlia della vittima in particolare per un orologio in acciaio e una maglietta dal colore sgargiante. Hadzovic ha cercato di difendersi spiegando ai carabinieri che era impegnato a vendere rame, ma la sua versione non convince. Intanto i familiari di Pietra chiedono alla giustizia di «non vanificare il lodevole lavoro dei carabinieri». Mentre il giornale edito dal marito di Piera, il Notiziario flegreo, oggi titola in maniera eloquente: «E ora buttiamo la chiave».

Beneduce, Franco
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale