Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Campania)
 
«Maschere, misteri e musica» per il Maggio dei Monumenti - 11/05/2007

Il week-end si apre con l’opera-concerto di Antonio Sinagra

Non solo monumenti per il maggio napoletano.O meglio il monumento si fa manufatto contemporaneo ed «evento» tra teatro emusica. Si annuncia così la quattro giorni «Maschere, misteri e musica» a cura di Antonio Sinagra che è iniziata ieri al Maschio Angioino con l’inaugurazione di una mostra e di un’installazione di Lello Esposito, e si concluderà domenica. Stasera alle 21, nel cortile di Castel Nuovo in scena in prima assoluta, «Maschere, misteri e musica», l’opera-concerto dello stesso Sinagra, un viaggio in quattro secoli di storia raccontati nell’arco di una giornata: dalla morte di Masaniello e le ceneri della peste del 1656 alla rivoluzione del 1799, fino all’ultima battaglia per l’unità d’Italia. Con un occhio all’Opera Buffa e un altro al Melodramma, Sinagra chiama a raccolta Pulcinella, Zeza, Carmosina e Matamoros. Sul palco l’Orchestra Collegium Philarmonicum, il Coro Ensemble Vocale di Napoli, Marina Bruno, Franco Castiglia, Lello Giulivo, Antonio Murro e Susy Sebastiano. Sullo sfondo video-proiezioni di alcune opere di Armando De Stefano, ulteriore elemento visivo di questo viaggio misterico nella tradizione alla quale Sinagra attinge anche attraverso testi di Eduardo, Manlio Santanelli e Antonio Ghirelli. Domani, sempre a Castel Nuovo, alle 21, voce a «Nenia», esplorazione dei ritu funebri. Compagni di scena Raiz (che ha scritto i testi) e Faraualla. Si chiude, dalle 22,30, con un recital Peppe Barra che, insieme con Sinagra e l’assessore comunale ai Grandi Eventi Valeria Valente, hanno presentato questo secondo «Grande evento» del Maggio 2007. Barra ha anche prestato alcuni pezzi delle sua collezione privata di presepi come una magnifica natività del ’700 che si può ammirare nella cappella Palatina. Gli spettacoli sono a ingresso gratuito ad inviti fino ad esaurimento posti. Info e prenotazioni: 0812425077.

Natascia Festa
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale