Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Puglia)
  Il padre la vende, violentata mille volte - 10/05/2007

Aveva tredici anni, l’uomo la dava agli amici per una birra o per 30 euro

Bari - Aveva tredici anni quando l’orrore è cominciato. Il padre, disoccupato, l’ha venduta la prima volta per una bottiglia di birra. Poi ha continuato. Gli amici, se non avevano la birra, gli davano trenta euro. E’durata 19 mesi, e secondo un calcolo approssimativo, per un totale di mille violenze. Il nome e cognome non si può dire, è ancora minorenne. Ora l’incubo è finito: il padre è stato arrestato perché lei lo ha denunciato. E’ stato il suo fidanzato ad aiutarla a raccontare tutto ai carabinieri. «In paese parlavano male del nostro rapporto. Mi dicevano che non era per me, che era una poco di buono - ha raccontato E. al Corriere - E quando io le ho chiesto perché dicevano queste cose è scoppiata in lacrime e mi ha detto tutto». La ragazzina sognava di essere incinta così sarebbe potuta uscire dal giro. Per due volte aveva abortito. Poi era rimasta incinta di E. Ora ha partorito da quattro mesi e vive in comunità con la madre.

Balenzano
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale