Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Puglia)
  Morti sospette a Castellaneta, fuga dall’ospedale - 06/05/2007

Centinaia di minacce al centralino: «Vi ammazziamo tutti». Pronti 15 avvisi di garanzia

Ora la paura è che nell’ospedale di Castellaneta non vada più nessuno. Ieri mattina, il giorno dopo la scoperta che nella struttura otto persone potrebbero essere morte per un errore nella realizzazione dell’impianto che eroga l’ossigeno, centinaia di minacce sono state raccolte al centralino. La ministra Turco ha deciso di inviare gli ispettori in tutte le strutture servite da Ossitalia, l’azienda che ha realizzato gli impianti, mentre i Nas faranno le stesse visite. La magistratura invece si prepara a inviare gli avvisi di garanzia, 15 dalle indiscrezioni. La fuga dall’ospedale è il timore di tutti. «Spero che l’indagine della magistratura sia la più veloce possibile, non dico nel chiudere la vicenda ma perlomeno nello stabilire il guasto tecnico, in modo che questa struttura ricominci subito a funzionare ». E’stato l’auspicio del sottosegretario alla Salute, Antonio Gaglione.

Damiani, Dinoi, Fatiguso, Lampugnani, Strippoli
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale