Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Campania)
 
A Sant’Elmo arrivano i giganti del fumetto - 27/04/2007

Al via «Comicon»: Go Nagai e Moebius ospiti del salone

Comincia oggi il Comicon più esplosivo degli ultimi anni: a Castel Sant’Elmo, a Napoli, «sfileranno» da un lato il giapponese Go Nagai, ideatore di Goldrake e Mazinga (e quindi di un immaginario estetico e culturale che ha ipnotizzato una generazione), dall’altro Moebius, luminare indiscusso del fumetto da fantascienza, autore di progetti editoriali e cinematografici epocali, dal «Blade Runner» di Ridley Scott all’allucinato «Dune» di David Lynch. Il blu, una delle 4 tinte della stampa tipografica dei comix in quadricromia, è il colore-guida del nono Salone internazionale di fumetto e animazione, organizzato da Facta manent, di scena fino a domenica. LE MOSTRE. Tantissime le esposizioni del Comicon 2007. La principale si intitola «Ma gli androidi sognano pecoreBlu?» interamente dedicata alla fantascienza. Tavole di Go Nagai, della serie bonelliana Nathan Never e lavori originali di Moebius, Philippe Druillet e Richard Corben, oltre a importanti tavole di Buck Rogers, Flash Gordon e Superman, nonché «Kuanos», il disegno esclusivo di Enki Bilal per il Salone; «Blue naked» è invece l’intrigante sezione sull’erotismo sofisticato della rivista italiana Blue della Coniglio editore. Menzione speciale poi per «cARToons - comics in contemporary art» è evento targato Soprintendenza speciale al Polo museale di Napoli, con la galleria Changing Role: panoramica sugli artisti contemporanei e per «Futuro Anteriroe - I colori del futuro» collettiva di autori italiani emergenti in collaboraizone con il Centro Fumetto Andrea Pazienza; lo stesso Pazienza sarà al centro dell’iniziativa del Trip di via Martucci «Uno ogni sacco d’anni», immagini e ricordi per un week end all’insegna di Paz (da domani a partire dalle 19 fino alle 22 e 30). «Iuk - Italian underground komix» è invece un’altra corposa collettiva con gli autori nostrani underground, da Diavù ad Ale pop. Ancora: presentazione di Lys - Full Moon, il nuovo progetto editoriale di Rainbow/Tridemensional, la casa delle Winx. Per la prima volta a Comicon sarà presente Steve McNiven, autore di Civil War per la americana Marvel. GLI APPUNTAMENTI. Imperdibile anteprima europea, in collaborazione con D/visual - oggi alle 18 nell’auditorium del Castel Sant’Elmo - per il primo dvd inedito della leggendaria serie tv Ufo Robot Goldrake. Verranno proiettati anche i primi due episodi della nuova serie di Jeeg Robot. En plein COMIC(ON) OFF. Numerose, infine, le tappe negli istituti di lingua straniera cittadini. Al Goethe Institut (riviera di Chiaia) si inaugura oggi «La mia scimmia segreta», esposizione di tavole originali di Anke Feuchtenberger e Stefano Ricci (fino al 31 maggio. Ingresso gratuito). Sempre oggi, alle 12, incontro all’Accademia di Belle Arti di Napoli con Florence Cestac e Massimo Giacon; mentre alla libreria Feltrinelli di piazza dei Martiri, alle 17, il fumettista Igort incontra il pubblico dei suoi fan in occasione dell’uscita del libro «Dimmi che non vuoi morire» (Mondadori) di Massimo Carlotto. Intervengono il direttore della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, Marco Muller, e Matteo Stefanelli. Vernissage e piccolo happening tra fumetto e musica per Joann Sfar (sabato, all’istituto Grenoble di via Crispi). Infine al Pan, in via dei Mille, dalle ore 18 e 30 incontro con Adrian Tranquilli.

Alessandro Chetta
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale