Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Campania)
 
«Parata di danza», si balla al Vomero - 25/04/2007

Domenica una serie di performance coreografiche all’aperto

Balli, recitazione e musica fra le strade del Vomero, con tanti artisti e testimonial fra la gente nel giorno-emblema della danza scelto dall’Unesco celebrando la nascita (il 29 aprile di 320 anni fa) dell’illuminato ideatore del ballet d’action Jean-Georges Noverre. E’ così che si trasforma quest’anno in «Parata», per la prima volta e a Napoli, si direbbe in risposta alle improvvisazioni «en plein air» fra piazze e crocicchi per la Festa della Musica del 21 giugno, la giornata mondiale dell’arte coreutica organizzata con crescente successo (fino a toccare lo scorso anno gli oltre cinquemila partecipanti e i quarantamila contatti internet) da sei anni a questa parte dall’Ente di Promozione Nazionale Movimento Danza fondato e diretto da Gabriella Stazio. Lo spettacolo, questa volta itinerante e dunque fuori dal Centro di via Bonito per scendere fra il pubblico, partirà alle ore 11 da Piazza degli Artisti per poi sfilare, una volta attraversata via Luca Giordano, l’area pedonale di via Scarlatti dove, in parallelo, si assisterà ad esibizioni teatrali, ad esposizioni fotografiche e a kermesse coreutico- musicali. «Una grande parata e molto altro ancora» ha annunciato Gabriella Stazio nel presentare l’iniziativa alla stampa dalla sede della Provincia di Napoli al fianco di coloro che ne hanno sostenuto la realizzazione: gli assessori Giovanna Martano, Valeria Valente ed il presidente della Municipalità Arenella-Vomero, Mario Coppeto. Fra gli artisti in campo: solisti e primi ballerini del Teatro San Carlo, i musicisti Francesco D’Errico, Aldo Farias, Marco Zurzolo, Marco Sannini con l’Orchestra jazz del Conservatorio San Pietro a Majella, la cantante Brunella Selo, gli attori Raffaele di Florio Francesco Vitiello. In chiusura, l’Orchestra Quebradera fra ritmi sfrenati di samba e batucada.

Paola De Simone
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale