Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Campania)
 
Muore sul cantiere a 73 anni - 25/04/2007

Piazzetta Nilo, pensionato precipita da un cornicione

Un uomo di 73 anni, Vincenzo Piccirillo, è morto ieri mattina precipitando da un edificio in ristrutturazione in via Donnaromita, a due passi da piazzetta Nilo. Piccirillo, che era pensionato, era impegnato nella ristrutturazione di un edificio abitato da studenti e in parte abusivo: stava riattando, in particolare, una sopraelevazione realizzata una quarantina d’anni fa. Era salito su un cornicione senza montare i ponteggi e senza usare cinghie ed elmetto: il cornicione ha ceduto e l’anziano è precipitato nel vuoto da una ventina di metri. Con lui, secondo alcuni testimoni, lavoravano alcuni operai stranieri, forse ucraini. Si sono però allontanati subito dopo l’incidente. Ha raccontato il genero di Piccirillo: «Tante volte avevamo cercato di convincerlo a non lavorare più. Aveva una buona pensione, 1.200 euro al mese, ma non ne voleva sapere. Non riusciva a rimanere in casa». Unanimi le reazioni di politici e sindacati: «È inaccettabile, occorre intensificare i controlli».

Beneduce
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale