Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Cartellone (Campania)
 
Musica e visite aspettando il «Lotteria» - 12/04/2007

Una serie di manifestazioni in attesa del Gran Premio d’Ippica ad Agnano

Dal 1947 il Gran Premio Lotteria di Agnano è l’appuntamento più atteso dagli appassionati dell’ippica e non. Il Lotteria tra mito e passione. Il Lotteria come parte della città e del suo patrimonio. Una corsa famosa nel mondo, come famosi sono i drivers ed i cavalli che vi hanno partecipato in oltre mezzo secolo di storia. Da sabato 14 aprile l’attesa per il tradizionale appuntamento ippico di Agnano, «58˚ Gran Premio Lotteria Trofeo Gratta e Vinci» (domenica 6 maggio), sarà scandita da «Aspettando il Gran Premio Lotteria», la manifestazione itinerante organizzata dal 2001 da Ippodromi & Città, dalla Provincia di Napoli e dal Comune di Napoli che, quest’anno, toccherà alcuni tra i siti culturali più interessanti di Napoli per ripercorrere, in un viaggio ideale, le tradizioni ed i miti partenopei dove il legame antichissimo tra uomo e cavallo è sempre presente. Il cartellone proporrà, fino al 30 aprile, anche eventi e spettacoli, come la serata di gala al Teatro Augusteo dedicata al Gran Premio, al teatro e alla canzone napoletana. Inoltre, in tutti gli appuntamenti «Aspettando il Lotteria», sarà possibile acquistare in prevendita il biglietto di ingresso per l’evento ippico del 6 maggio, contribuendo così alla finalità benefica collegata al 58˚ Gran Premio Lotteria di Agnano Trofeo Gratta e Vinci. Una parte degli utili della raccolta fondi sarà devoluta in favore della campagna «Napoli nel Cuore» per sostenete i progetti e le attività delle Associazioni Onlus Trame Africane e Nuovo Giorno. Ricco e variegato il programma degli eventi collaterali. Si parte sabato 14 aprile con una visita animata al nuovo mMuseo delle Guarattelle e della Maschera nel Palazzo dello Spagnolo ai Vergini, per proseguire il sabato successivo con la visita alla Fondazione Mondragone. Le visite proseguiranno per altri due sabato di aprile con le visite alla basilica di San Giorgio Maggiore e allo studio atelier dello scultore Lello Esposito. Lunedì 30 aprile la serata di gala al Teatro Augusteo, che sarà condotta da Gianni Simioli e vedrà la partecipazione di Rosaria De Cicco, Lino D’Angiò, Francesca e Amelia Rondinella, Serena Rossi, Carlo Morelli e la Sunshine Band, Monica Sarnelli, Rosario Verde e Paolo Caiazzo.

An. Sco.
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale