Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Puglia)
  Vendola: sì, trascuro Rifondazione - 08/04/2007

Autocritica del governatore: ma devo essere il punto di equilibrio della coalizione

BARI - «Devo ammettere - dice Nichi Vendola dopo le critiche ricevute dal suo partito - che nella continua opera di mediazione, mi capita di avere scarsa attenzione per Rifondazione ». Il governatore parla con il Corriere, a quattro giorni dalla drammatica seduta di consiglio nel corso della quale ha dovuto minacciare le dimissioni per indurre l’Unione ad un accordo sugli impianti sportivi agli oratori. «La maggioranza e la giunta - dice Vendola - non sono un accampamento militare dove vige il comando di una corte marziale. Sono un luogo di dibattito vero». Detto ciò «non v’è stato uno scontro ideologico sugli oratori, ma una disputa di carattere giuridico ». La minaccia di dimissioni? «Un momento di teatralizzazione ». Vendola nega che ci sia una frattura tra la sinistra radicale e laica e l’ala riformista. Il rapporto con i pugliesi, a 2 anni dall’elezione, «non è scalfito minimamente». Il governatore si sente punto di equilibrio della coalizione, chiavamato a soluzioni «equilibrate e avanzate», responsabile di tenere assieme «le risposte immediate e il senso dell’orizzonte».

Strippoli
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale