Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Campania)
  Napoli «porto nucleare» - 03/04/2007

La Difesa: sì ai sottomarini atomici al molo San Vincenzo

N a p o l i è i n u n a «black-list» di undici città italiane «a rischio» per il transito di navi a propulsione atomica. In caso di avaria di un sottomarino nucleare, le operazioni di soccorso possono appoggiarsi al molo San Vincenzo, di fronte al Beverello. Lo ha rivelato alla Camera il sottosegretario alla Difesa Forcieri rispondendo a un’interrogazione del parlamentare De Cristofaro (Prc) scaturita dal dossier «Allarme Napoli » di Zanotelli. De Cristofaro ha chiesto ai ministri dell’Interno e della Difesa se esistono piani di sicurezza e prevenzione rischi. Forcieri ha spiegato: in caso di incidente la regia dei soccorsi è almolo San Vincenzo. Per De Cristofaro è «un’anomalia che tali navi nei porti civili americani non possano attraccare e a Napoli sì».

Marconi
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale