Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Puglia)
  Margherita, nessun patto tra Amati e Pirro - 31/03/2007

Vendola chiede l’unità agli alleati. Dai Ds strappa applausi solo lui

BARI - Resta divisa - anche fisicamente nella sala congressuale - la Margherita pugliese. Ieri l’apertura del confronto regionale all’hotel Excelsior. Senza i big nazionali, come annunciato alla vigilia (Ci sarebbe dovuto essere il vicepremier Francesco Rutelli). Il partito è chiamato ad eleggere il suo nuovo segretario. La sfida è tra Fabiano Amati, l’uscente, e Giuseppe Pirro. E’ un testa a testa che probabilmente sarà deciso al voto e sul filo di lana. Tra i due sfidanti infatti l’apertura del congresso non ha fatto registrare nessun accordo. Diverso il clima che si respira in casa dei Ds. A sinistra l’elezione del nuovo segretario Michele Mazzarano appare scontata. Il partito a Villa Romanazzi Carducci si è confrontato sul progetto del Partito Democratico che vedrà i Ds impegnati nel prossimo futuro. Ad entrambi i congressi ha partecipato il governatore della Puglia, Nichi Vendola. Agli alleati della Margherita ha chiesto di superare le divisioni interne. Ha riscaldato la platea diessina con un vibrante discorso sulle nuove povertà.

Saracino, Strippoli
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale