Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Campania)
  Bassolino: meno progetti, più fondi - 18/03/2007

Campania 2007-2013, dall’Europa oltre 14 miliardi

Ha subìto una dieta dimagrante la programmazione regionale 2007-2013. Dopo le critiche di sindacati e imprenditori, Palazzo Santa Lucia ha rimediato e le azioni, cioè le misure di spesa, da 260 sono diventate 141. Il governatore Bassolino presenta il nuovo quadro di sostegno: 14 miliardi e più di risorse europee, 3 miliardi e mezzo in più rispetto alla precedente programmazione. Gli investimenti maggiori sono destinati a trasporti, ricerca e innovazione, sistemi urbani e attività produttive. Bassolino sottolinea i limiti del passato: «Ma ora ci siamo noi. E non trasformeremo la ricchezza in povertà. Basta ai mille rivoli e progetti». La Regione, per ovviare, ha predisposto un «parco» riservato ai progetti (1144 pervenuti ma da selezionare) e agli studi di fattibilità e prefattibilità. Critico l’economista Nicola Rossi: «Si continua a spendere senza un progetto preciso.E la logica dei Por si concentra sulle procedure». Polemico botta e risposta sul nuovo stadio tra la sindaca Iervolino e il leader degli industriali Lettieri.

Brandolini, Lampugnani
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale