Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Campania)
  Sanità, tutti i rilievi di Padoa Schioppa - 03/03/2007

Uil e Cisl: è la conferma che la Regione non sa gestire il deficit

Delibere mancanti, atti approvati in ritardo o comunque non adeguatamente supportati, tagli nel deficit ritenuti inadeguati. I consiglieri del ministro per l’Economia, Tommaso Padoa Schioppa, hanno motivato con una serie di rilievi la bocciatura «tecnica» del piano di rientro dal debito sanitario presentato dalla Regione Campania. Così il convegno di oggi a Napoli, col ministro Padoa Schioppa e con il governatore Bassolino, avrà sicuramente un’appendice sulla questione sanità e sui fondi che la Campania non ha ancora avuto dal Governo. L’assessore regionale Angelo Montemarano non legge la mancata chiusura dell’accordo come una bocciatura e promette: «Martedì ci vedremo col ministro e firmeremo l’intesa». La Cgil parla addirittura di «Campania discriminata rispetto alle altre Regioni con i conti in rosso». Ma Cisl e Uil non la pensano così. Per Pietro Cerrito e Anna Rea «il Governo è nel giusto, piuttosto è la Regione a non essere credibile». Intanto da una ricerca Istat emerge che per 15 campani su 100 l’assistenza «sta migliorando».

Brandolini, Chetta, D’Agostino
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale