Campania
Puglia
Economia
 
Home
Storia
Iniziative
Rubriche
Contatti
 
Annunci legali
Meteo
Info traffico
Trova lavoro







   
 
 
 ARTICOLO - Prima pagina (Campania)
  Vigilia mezzo servizio, indaga la Procura - 23/02/2007

Sequestrati gli atti che riguardano 636 agenti. La sindaca: i disonesti pagheranno

La magistratura ha aperto una inchiesta sui vigili urbani. Ieri sono state sequestrati documenti e fascicoli personali dei caschi bianchi presso il Comando di via De Giaxa e negli uffici di alcuni settori territoriali della polizia municipale. Si indaga sugli oltre 600 agenti affetti dal «mal d’incrocio» e sul mancato utilizzo degli Scudo, i furgoni per l’infortunistica stradale costati 250mila euro e in deposito da due mesi. Ascoltati dal pm Borrelli anche l’assessore al Traffico Gennaro Mola e il comandante dei vigili, Carlo Schettini. La Iervolino. «Se c’è chi ha sbagliato sarà punito. E’ mio interesse avere chiarezza anche perchè è interesse di un sindaco fornire un servizio ai cittadini ».

Abate, Cuozzo, Merone
 
OSSERVATORIO SULLA CAMORRA
Racket a Napoli: ''Troppa omertà nei quartieri borghesi''
CLICCA QUI
 
Osservatorio sulla camorra | Storia | Iniziative | Rubriche
Edizione Campania | Edizione Puglia |Corriere Economia
Servizio meteo | Info traffico | Trova lavoro
P. Iva 06890970632 editoriale del mezzogiorno srl Realizzato da D&D - Dinamica Digitale